I Licei Poliziani si aggiudicano il premio Asimov 2021: primo posto per i 👏👏👏 Giusy Anselmi 4C liceo Scientifico, secondo per Lorenzo Beligni 4A Liceo scientifico
Il Comitato organizzatore del Premio Asimov per l’editoria scientifica, giunto quest’anno alla sesta edizione, ha reso noti i nominativi dei vincitori per la Toscana. Ad aggiudicarsi il premio Giusy Anselmi, primo posto, e Lorenzo Beligni, secondo posto, entrambi del Liceo Scientifico.
Dopo la vittoria dello scorso anno di Joao Pedro Savino, i Licei Poliziani si confermano tra le scuole premiate con il Premio Asimov per l’editoria scientifica con ben due studenti: Giusy Anselmi e Lorenzo Beligni entrambi del Liceo Scientifico, per la recensione del libro “Imperfezione. Una Storia Naturale” di Telmo Pievani.
Giusy Alsemi si aggiudica anche la menzione speciale per la migliore recensione del nostro Istituto. Quest’anno la competizione è stata durissima: in Toscana sono state esaminate quasi 900 recensioni, circa il doppio rispetto allo scorso anno. Di queste, sono numerose quelle che hanno ottenuto un punteggio veramente alto, pur non essendo risultate tra le vincitrici: tra di esse, il Comitato organizzatore segnala, provenienti dal nostro Istituto, quelle di Noemy Napolitano, Giacomo Fratea e Mattia Barbieri.
Cerimonia di premiazione online di venerdì 28 Maggio durante la quale si terrà anche un interessante dibattito sui libri recensiti.
Giungono quindi, da parte di tutto il Comitato Scientifico, e da parte dei Licei Poliziani i complimenti ai vincitori e i ringraziamenti a tutti gli studenti e ai docenti che hanno collaborato alla realizzazione del progetto.
Condividi questi contenuti